Volt lancia la sua campagna al summit di Parigi - Comunicato Stampa

Parigi – Si è svolto questo weekend a Parigi il summit fino ad ora più importante di Volt, il primo movimento politico paneuropeo e progressista, in vista del lancio della campagna elettorale di 365 giorni per le Elezioni Europee del 2019.

L'evento ha visto la partecipazione di più di 200 membri provenienti da tutto il continente, che hanno discusso insieme la strategia del movimento e il processo di selezione dei candidati (che avverrà durante l'estate), hanno votato il programma politico e hanno girato per la città per diffondere il progetto e prepararsi alla campagna.

“Questo evento di Parigi è una tappa fondamentale del nostro giovane movimento, abbiamo ormai una visione chiara e sappiamo cosa dobbiamo fare” spiega Andrea Venzon, fondatore e Presidente di Volt. "Manca un anno alle elezioni e noi siamo pronti a sfidare i partiti attuali di tutta Europa e cambiare il modo in cui si fa politica."

Volt ha già fondato partiti nazionali in numerosi Stati membri dell'Unione Europea, tra cui la Germania, la Bulgaria e il Belgio, che parteciperanno alle elezioni. Punta ad ottenere in almeno sette Paesi un numero di voti sufficiente a costituire un gruppo autonomo al Parlamento Europeo.

Volt è stato fondato da un piccolo gruppo di giovani a Marzo del 2017, il giorno in cui la Brexit è stata annunciata, con l'obiettivo di creare il primo vero partito paneuropeo. Il movimento aspira a costruire un'Europa davvero unita e democratica, che valorizzi i suoi cittadini e dia loro l'opportunità di diventare parte integrante delle soluzioni alle sfide che si trovano ad affrontare; un'Europa dove comuni, regioni e Stati lavorino insieme per garantire a tutti pari opportunità e migliori condizioni di vita.

Da allora il movimento è cresciuto fino ad includere più di 4000 persone di tutte le età e con diverse esperienze professionali, e decine di migliaia di sostenitori su Facebook, Twitter, Instagram e LinkedIn. E' ormai presente in 25 Paesi europei, con gruppi locali in circa 100 città. L'Assemblea Generale di quest'anno si terrà ad Amsterdam il 20 e 21 Ottobre.