Volt Italia sottoscrive l’appello del Movimento Europeo al Presidente Draghi

Volt Italia sottoscrive l’appello del Movimento Europeo al Presidente Draghi

27 feb 2021
Il 14 febbraio scorso Volt Italia si è unita al M.E. sottoscrivendo un appello al Governo italiano sul futuro dell’Europa. Volt Italia, sezione italia
Lettera a Mario Draghi

Il 14 febbraio scorso Volt Italia si è unita al M.E. sottoscrivendo un
appello al Governo italiano sul futuro dell’Europa


Volt Italia, sezione italiana del movimento paneuropeo Volt, ha sottoscritto l’appello che il Movimento Europeo ha indirizzato al Governo Draghi sull’apertura di un dialogo sul Futuro dell’Europa. L’appello chiede al Governo:
1) L’avvio urgente di una nuova fase di riforma dell’UE;
2) L’apertura della Conferenza sul futuro dell’Europa affinché possa costituire un luogo di dibattito e proposta.


Nel merito, la Conferenza dovrà affrontare alcuni punti di cui in particolare si ricordano:
a) La riforma del bilancio europeo;
b) Il completamento dell’ unione economica e monetaria;
c) Una riforma della distribuzione delle competenze tra l’Unione e gli Stati membri;
d) L’integrazione nel campo della politica estera;
e) L’integrazione nella lotta al terrorismo;
f) Il rafforzamento della capacità d’azione del Parlamento europeo.


L’appello, disponibile integralmente al seguente link, ha visto la sottoscrizione da parte di diverse realtà che, come Volt, vedono nell’Europa e nel progresso dell’Unione europea una nuova frontiera. Questo nasce dalla necessità di affrontare le prossime sfide globali ed internazionali con una sola voce: quella europea.